Informazioni sulle Campane Tibetane

I metodi descritti di seguito sono materia di studio nei nostri corsi e workshop.

Massaggio sonoro

massaggio sonoro con campane tibetane

Sappiamo che un piccolo stress occasionale è di per sé rigenerante mentre uno stress prolungato o violento può creare malattia o trauma. Posta a contatto con il corpo e attivata per sfregamento o per percussione, la campana tibetana produce naturalmente una vibrazione fisica e un suono armonico. Entrambi questi effetti, la vibrazione fisica e il suono, generano un massaggio sonoro e vibrazionale che raggiunge e cura anche le zone più remote e inaccessibili del nostro corpo. La sensazione più diffusa è quella di ricevere una sottile carezza rigenerante.

In particolar modo, giunture come ginocchia e spalle, difficili da raggiungere con le consuete manipolazioni, vengono inondate e curate dalle vibrazioni fisiche e sonore emesse dalla campana. Studi recenti hanno dimostrato che questo tipo di massaggio vibrazionale si diffonde fino al midollo osseo. Organi interni delicati, ghiandole e sistema nervoso, non di meno traggono grande giovamento da questo tipo di massaggio.

I benefici che si ottengono utilizzando con sapienza questi meravigliosi strumenti, sono riscontrabili nel medio, nel lungo termine ma anche nell’immediato: un sonno più tranquillo, un metabolismo digestivo migliore, una mente più calma, un’intelligenza più viva e presente. In contemporanea ai benefici fisici più visibili, il massaggio sonoro interviene con sorprendente efficacia anche negli aspetti più sottili della persona che lo riceve: emozionali, mentali e spirituali. Tutte le cellule del nostro corpo vibrano a una particolare frequenza; quando essa viene disturbata o alterata, gli aspetti fisici ed emotivi della persona sono in disequilibrio. Le vibrazioni armoniche e melodiche delle campane tibetane, possono riportare allo stato originale le frequenze che costantemente vibrano nel nostro corpo. Blocchi energetici causati da traumi o malattie possono essere così rimossi, lasciando posto ad un ricco fluire delle energie fisiche e sottili.

Bagno sonoro

campane tibetane e bagno sonoro

Nel bagno sonoro le campane tibetane non vengono in diretto contatto con il corpo, ma vengono fatte risuonare creando una “bolla sonora” che avvolge e permea coloro che lo ricevono. Il sottile suono delle ciotole tibetane produce un profondo effetto simpatico, andando a risvegliare le zone corporee più silenti, organi e muscolature che possono aver perso elasticità e tono a causa di stress prolungati. Il Bagno Sonoro produce effetti a diversi livelli. Grazie a questa pratica, ricca di suoni armonici e melodici, è possibile ristabilire le frequenze naturali del nostro corpo, le quali contribuiscono al nostro benessere. Le frequenze armoniche e melodiche delle campane tibetane agendo come un diapason risuonano e riallineano le frequenze originali delle cellule del nostro corpo, sciogliendo blocchi e liberando da somatizzazioni anche profonde. Anche in questo tipo di trattamento, i riscontri sono di profonda pace e rilassamento.

La Campana Tibetana e l’Om

campana tibetana e l'om

La campana tibetana racchiude e riproduce il mantra Om (a-u-m).

Questa sillaba è conosciuta anche come: omkara; l’inno dell’universo; l’inizio del tempo; il suono primordiale della creazione; l’infinità dell’Essere; la Verità cosmica. É contenuto nella forma di seme (bija) nei mantra Vedici costituendone la radice primaria.

Il “canto” della campana tibetana, vibrando all’unisono con le stesse meravigliose frequenze universali, rapisce la nostra attenzione. Essendo l’origine stessa della profonda vibrazione universale, la sillaba Om trascende le influenze della natura materiale (guna) ed è in grado di purificare ogni cosa sia all’interno che all’esterno.

I Mantra e le Campane Tibetane

ॐ नमो भगवते वासुदेवाय

Utilizzare una o più campane come riferimento tonale per recitare o cantare un mantra è una esperienza piena e soddisfacente che si può attuare con relativa facilità. Questa esperienza è proposta nei nostri corsi.

La Campana Tibetana e la meditazione

A seguito di numerosi esperimenti è stato appurato che tenendo gli occhi chiusi, le vibrazioni delle campane tibetane sono in grado di stimolare le onde alfa (da 8 a 15 Hz, cicli al secondo) del cervello, che predispongono ad un rilassamento ideale, favorevole alla meditazione. Inoltre, Le onde delta con attività elettriche da 0,5 a 4 Hz, cicli al secondo e le onde theta, da 5 a 7 Hz, cicli al secondo, si manifestano non soltanto nelle fasi di sonno, come esposto più avanti, ma anche quando siamo in uno stato di immaginazione, creatività, ispirazione e meditazione.

La campana tibetana viene utilizzata per dare inizio alle sessioni di meditazione e poi per concluderle (rintocco iniziale e finale). Utilizzata come suono in sottofondo, può essere inoltre un’ottima guida per la meditazione attraverso il canto di mantra e preghiere. Grazie alla calma mentale che la campana tibetana è in grado di donare, è possibile accedere con più facilità alla nostra parte più profonda e saggia.

La posizione corretta della schiena, le spalle rilassate, i movimenti fluidi e consapevoli delle nostre mani sulla campana tibetana, sono già di per sé una tecnica di concentrazione, addestramento per la mente e una forma di meditazione.

La Campana Tibetana per la Preghiera e l’unione con l’Assoluto

Nella tradizione Tibetana come in quella Indo-Vedica, viene dato un posto di particolare rilievo al potere della preghiera. La campana tibetana pur non costituendo il fine o la meta della meditazione, offre un’ottimo supporto nel perseguirla. Quello che noi sentiamo come una semplice vibrazione sonora prodotta da una ciotola, in realtà è un suono in relazione e in armonia con l’intero universo. Allo stesso modo quello che potrebbe sembrare una semplice attrazione verso un suono melodico, può avere in seguito notevoli sviluppi spirituali.

La Campana Tibetana risveglia l’energia

Quando pensiamo al suono, pensiamo soltanto a quello che può entrare attraverso le nostre orecchie e che possiamo ascoltare. Ma le leggi che controllano il suono sono le stesse che controllano tutto ciò che vibra: tutto quello che esiste vibra... In questo momento tutti gli atomi stanno vibrando, le cellule stanno vibrando, l'universo intero vibra.

Il suono e la vibrazione hanno la capacità di penetrare e attraversare i corpi, anche indipendentemente dal sistema uditivo.

Le vibrazioni e i suoni prodotti dal massaggio sonoro con le campane tibetane, attraversano le cellule e risuonano nel nostro corpo, attivando una serie di processi chimici e metabolici che a loro volta, condizionano i processi fisiologici. Questi suoni armonici e melodici, hanno effetto quasi immediato sulla respirazione, il ritmo cardiaco, la circolazione e la pressione sanguigna. I suoni profondi e primordiali che le campane emanano, hanno quindi la capacità terapeutica di risvegliare e riequilibrare l’armonia del nostro sistema fisico, emozionale e psichico.

Riequilibrio dei chakra

campane tibetane - l'equilibrio dei chakra

Il buon funzianamento dei sette chakra fondamentali è determinato dall’energia che fluisce senza ostacloli all’interno del nostro corpo fisico e sottile.

1 Muladhara chakra       (centro basale)         terra           -sopravvivenza sicurezza

Swadhisthana chakra  (centro pelvico)        acqua         -creatività procreazione

3 Manipura chakra         (plesso solare)          fuoco         -emotività controllo

4 Anahata chakra           (centro del cuore)      aria           -consapevolezza amore

5 Vishudda chakra         (centro della gola)     etere         -comunicazione suono sincerità

6 Ajna chakra                 (centro frontale)         luce         -concentrazione realizzazione

7 Sahasrara chakra       (centro coronale)      anima        -conoscenza Divina

 

Il fluire dell’energia, può essere ostacolato quando il corpo fisico e quello sottile sono invasi dallo stress causato dalla nostra resistenza ostinata a fluire con l’onda della vita. Il riequilibrio dei chakra può avvenire attraverso la meditazione, la recitazione dei mantra, l'uso di cristalli e pietre e l'uso delle campane tibetane.

La Campana Tibetana per il rilassamento e la qualità del Sonno

Gli stimoli e le sollecitazioni non gradite che invadono la nostra vita, nel tempo possono creare stress, leggeri o profondi; Ricevendo alcuni trattamenti con le campane tibetane si possono portare alla luce stress accumulati e altri ostacoli non risolti; a questo punto, attraverso i mantra, la meditazione e la preghiera, è possibile sciogliere e rimuovere questi ostacoli sulla strada della nostra pace. Le vibrazioni e le melodie delle Campane Tibetane, sono in grado di stimolare le onde delta e theta che nelle loro diverse funzioni promuovono il rilassamento e controllano il sonno. Le onde delta sono presenti in quella fase del sonno profondo privo di sogni, in cui grazie al totale abbandono l’organismo si rigenera; le loro attività elettriche sono da 0,5 a 4 Hz cicli al secondo. Le onde theta con attività elettriche da 5 a 7 Hz cicli al secondo, sono presenti nella fase di sonno “REM” (Rapid Eye Movement) in cui c’è attività onirica, oppure quando siamo in uno stato di immaginazione, creatività, ispirazione e meditazione. In questo stato di quiete l’abbandono al riposo è certamente favorito.

I benefici qui esposti: rimuovere le tensioni, ravvivare la nostra energia, purificare la casa, il nostro corpo fisico e sottile ecc. certamente contribuiranno a preparare un giaciglio ideale per un sereno, profondo e rigenerante sonno.

Campane Tibetane integrate ad altre discipline

I seguenti riscontri provengono da operatori ayurvedici, shiatsu, fisioterapisti, massoterapisti, reiki master, pranic-healers, insegnanti e praticanti yoga, arti marziali, tai-chi; per elencarne alcuni.

Negli anni si è visto come l’integrazione del massaggio sonoro e del bagno sonoro in altre discipline olistiche e tipi di massaggi, abbia prodotto un notevole risultato di sinergia. Integrando le Campane Tibetane si è certi di ricevere il riscontro favorevole della persona trattata, in quanto il benefico rilassamento si verifica subito, favorendo il lavoro dell’operatore. Le campane tibetane, possono essere utilizzate prima, durante o dopo un qualsiasi tipo di trattamento naturale. Tuttavia si è osservato, che anche un breve utilizzo della campana tibetana, offerto prima di un qualsiasi tipo di trattamento olistico o ospedaliero, rende la persona particolarmente disponibile, rilassata e ricettiva.

Ulteriori informazioni sulle campane tibetane

Le Campane Tibetane per le donne in gravidanza

Il bagno sonoro unito ad un delicato e periferico massaggio sonoro, possono essere tranquillamente eseguiti su una donna in gravidanza che lo desideri. Il suono viaggia bene nell’acqua, quindi anche nel liquido amniotico; per questo i suoni e le vibrazioni delle campane tibetane accarezzano delicatamente il corpo della donna e del bambino. È bene sapere che le vibrazioni che vengono in contatto con il ventre materno, nel liquido amniotico sono amplificate; è consigliato per questo, mantenere un buon contatto passo dopo passo, con la persona che riceve il trattamento; mentre quest’ultima dovrebbe affidarsi a chi ha acquisito una certa esperienza in questo campo, comunicando di volta in volta le proprie sensazioni, così da rendere il trattamento il più gradevole possibile.

campane tibetane per donne in gravidanza e bambini

La Campana Tibetana e i Bambini

La terapia del suono con le campane tibetane è molto gradita ai bambini, spesso dà risultati oltre le aspettative! Ascoltare suoni armonici e melodie gradevoli, li fa sentire parte viva e integrante del gigante Natura, proprio come camminare scalzi sull’erba o tuffarsi nel mare. Queste esperienze semplici e naturali, diminuiscono la propensione all’egoismo nei bambini e propiziano l’ascolto consapevole e intuitivo. Questi sono venti favorevoli che portano equilibrio e stabilità interiore nell’arco della loro vita.

In diversi paesi d’Europa e del mondo, da alcuni anni si utilizzano i suoni ancestrali delle Campane Tibetane per migliorare la concentrazione, l’equilibrio degli emisferi destro e sinistro nei bambini e per il loro rilassamento. Quando facciamo risuonare la campana tibetana in modo armonico, essa rapisce la loro attenzione, poichè risuona all’unisono con le stesse profonde frequenze dell’universo.

Questa tecnica viene applicata in asili e scuole per migliorare l’attenzione, per ottimizzare le facoltà percettive e intuitive nei giovani e giovanissimi. Ottimi risultati si sono avuti su bambini a cui è stata diagnosticata la sindrome da “deficit di concentrazione/disturbo da iperattività” (ADHD - Attention Deficit Hyperactivity Disorder), nonchè su bambini soggetti a disturbi del sonno. Particolarmente utili a migliorare la concentrazione e l’attenzione, sono i suoni profondi uniti a quelli molto acuti, simultaneamente emessi da una stessa campana tibetana.

Vedi: WORKSHOP: SCUOLE-BAMBINI-INSEGNANTI-GENITORI

Il mondo dei ragazzi è invaso da vari tipi di dispositivi elettronici, che contribuiscono a inibire e ostacolare lo sviluppo delle relazioni interpersonali nel mondo reale. Sono spesso sottoposti ad un flusso quasi continuo di campi magnetici e diverse vibrazioni acustiche inquinanti. A livello psichico e fisico, a lungo termine, tutto questo li può rendere a volte stanchi, depressi e intrattabili. Tali influssi non di rado sono riscontrabili anche negli adulti.

La Campana Tibetana per la concentrazione e l’equilibrio

Il suono melodioso della campana tibetana, sgombera in un attimo la mente da pensieri e preoccupazioni, creando spazio per l’ascolto della voce interiore. Creando così i presupposti per la concentrazione e l’equilibrio.

campana tibetana per la concentrazione

La Campana Tibetana strumento musicale

“La melodia è la poesia del suono”.

La Campana Tibetana può essere anche utilizzata come strumento musicale, sia da sola che unita ad altri strumenti. Da tempo viene utilizzata da musicisti di varia natura nel mondo. Un saggio di queste gradevoli melodie, miscelate sapientemente a quelle dell’hang (moderno strumento a percussione simile ad un ufo), è udibile al link:
https://soundcloud.com/manueltorello nelle performance dei musicisti Claudio Micalizi e Manuel Torello.

Percuotendo la ciotola con un tocco leggero abbiamo un suono grave e poco udibile, percuotendola con un po' più di decisione, il suono sarà un po' più alto e udibile, poi percossa dalla parte del legno il suono sarà ancora più acuto e così via. Tutti questi insieme formano suoni armonici. In questo modo ogni suono della Campana Tibetana sarà in relazione con il suono precedente, con quello successivo e quello successivo ancora. Questa relazione fra suoni è detta “relazione armonica”.
Cosa diversa è l'armonia, che consiste in una vibrazione di suoni coerenti ed in relazione fra loro.

La Campana Tibetana per la pulizia dell’Aura

È possibile purificare l’aura di una persona, di un animale o di una pianta, tramite la recitazione o il canto dei mantra vedici e le vibrazioni delle Campane Tibetane, dei Ting-sha, del gong, del Dorje e Gantha (campanella).
Anche l’acqua e il cibo possono essere energizzati in questo modo.

campane tibetane per la pulizia dell'Aura

La Campana Tibetana e la purificazione della casa

La nostra casa è considerata una delle estensioni del nostro corpo; anch’essa può essere soggetta a energie pulite e favorevoli o energie di bassa qualità e blocchi energetici. È tradizione antica purificare la casa in seguito a stress o a tensioni, ma anche periodicamente per mantenere l'energia fresca e pulita. Questa purificazione si può attuare tramite la recitazione dei mantra vedici e le vibrazioni delle Campane Tibetane, dei Ting-sha, del gong, del Dorje e Gantha (campanella).

La Campana Tibetana è gradevole in casa e in ufficio

Se non avete mai utilizzato una ciotola che canta, siete in debito con voi stessi fino a quando non ne avrete provata una! Le campane tibetane di per sè sono belle da vedere, da toccare e da ascoltare. Il loro aspetto e il loro suono portano nell’ambiente equilibrio, purificazione ed energia.

La Campana Tibetana nell’arredamento della casa si propone come un oggetto pieno di fascino e vagamente misterioso. Disporre in modo armonico oggetti gradevoli e utili negli ambienti in cui soggiorniamo, è uno dei principi Vastu e Feng-shui. La campana tibetana è un centro armonico catalizzatore di energia.

Altri impieghi

La Campana Tibetana negli Ospedali

campane tibetane gong tam tam

Il massaggio sonoro con le campane tibetane risuona al nostro interno ed è in grado di riallineare le frequenze originali delle cellule del nostro corpo, ove alterate a causa di una malattia o di un trauma. Svariati studi mostrano come il suono e le vibrazioni delle Campane Tibetane inducano il sistema immunitario a stimolare la creazione delle benefiche onde celebrali Delta e Theta favorendo la guarigione. Attualmente le campane tibetane vengono già utilizzate in alcuni reparti di ospedale in India e in diversi altri paesi del mondo.

La Campana Tibetana nella fase acuta di malattia

Di norma è sconsigliato ricevere il massaggio sonoro con le campane tibetane direttamente sul corpo, durante la fase più acuta di un trauma o di una malattia. È possibile invece riceverlo delicatamente non appena la parabola della fase acuta accenna alla discesa.

La Campana Tibetana per cardiopatici

Anche la persona che soffre di una particolare patologia: cardiaca, cardiovascolare, epatica o di altro genere, può ricevere il trattamento adeguato al suo caso. Con il graduale rilassamento, sia il ritmo cardiaco che la pressione sanguigna si regolarizzano. Naturalmente l’applicazione sarà periferica rispetto alle parti interessate. Con questi semplici accorgimenti anche coloro che soffrono di particolari disagi fisici potranno beneficiarne con serenità. Anche in questi casi il contatto con l’operatore e la comunicazione delle proprie sensazioni determina il buon successo del trattamento.

La Campana Tibetana e i diversamente abili

Ottimi benefici si riscontrano in termini di miglioramento generale e rilassamento per i diversamente abili. Vedi anche le informazioni contenute nelle sezioni: “La Campana Tibetana risveglia l’energia”, “La Campana Tibetana e i Bambini” e “La Campana Tibetana e la qualità del Sonno”.

La Campana Tibetana e gli Animali

Curiosità, gradimento e rilassamento sono alcuni degli effetti delle vibrazioni delle Campane Tibetane sui nostri piccoli e grandi amici. Questo a patto di conoscere i principi fondamentali dell’utilizzo di questi srumenti.

I metodi citati sopra sono materia di studio nei nostri corsi e workshop.

campane tibetane e gli animali

 

Testi tratti dal libro: “Campane Tibetane” Guida Pratica
Di Srivijaya Sivan e Ettore Bergoglio
Tutti i diritti sono riservati.

 


 

 

Torna a inizio pagina